Articoli con tag “kim jong-il

North Korea is Best Korea! (ver. 1.1)

Alcuni di voi  forse ricorderanno il celebre meme “North Korea is Best Korea”, realizzato da non so chi qualche anno fa:

north korea

Ebbene, dopo la dipartita del “bel facciotto simpatico e bonario”, aka Kim Jong-Il, ho deciso di rifarne una versione aggiornata con il paciugotto Kim Jong-Un come protagonista.

164959_443934399020496_1575418896_n

Il nuovo che avanza!
Che classe! Che leader!


[Video] Nord Korea: l’Agonia di un dittatore

Documentario in italiano della Radiotelevisione Svizzera sulla Nord Korea e il nostro Amatissimo Caro Leader. Cuz North Korea is Best Korea!

http://la1.rsi.ch/home/networks/la1/cultura/il-filo-della-storia/2011/02/11/filo-17-feb.html#Video

Agonia di un dittatore
di Anthony Dufour

Ci sono dei tratti ricorrenti nei profili psicofisici dei tiranni: complessi latenti, traumi infantili irrisolti, narcisismo, auto-indulgenza plenaria, delirio di potere e di possesso, sfrenata concupiscenza (perché anche le donne, ovviamente, vanno “possedute”); e poi una strana passione quasi maniacale per il cinema (o la televisione) come strumenti di propaganda ma anche come proiezioni di un “io” idealizzato in cui il tiranno vuole riconoscersi; infine, qualche vero o presunto limite fisico, come la bassa statura, origine di stizzose rivalse. Queste caratteristiche sono tutte presenti nell’attuale despota della Corea del Nord, Kim Jong Il, che proprio questo mese di febbraio, il 16, ha compiuto settant’anni. Secondo l’agiografia di regime, la sua nascita sulla montagna sacra Baekdu fu salutata da un doppio arcobaleno e da una nuova stella apparsa nel firmamento (in realtà nacque in un campo profughi dell’Unione Sovietica). Succeduto al padre, il carismatico Kim Il Sung, inventore dell’ideologia autarchica della Corea del Nord, Kim Jong Il governa sul Paese più chiuso e impermeabile del mondo. Un Paese che però ha il quarto esercito più forte del mondo, per di più dotato di armi atomiche.. Nel 2008, Kim Jong Il ha subito uno o forse due infarti; la sua salute è seriamente minacciata, sa che la sua fine è prossima. Come sceglierà di perpetuarsi quest’uomo con il dito sul grilletto nucleare? Chi designerà come suo successore? È ipotizzabile un’opposizione interna che metta fine al dominio dinastico della sua famiglia? Domande inquietanti e cruciali per il futuro dell’estremo oriente, e non solo.


[Video] Il leader che tutti noi vorremmo avere

Ero un po’ indeciso sulla colonna sonora, poi mi e’ venuto in mente il tema della sitcom Family Matters. Perfetto.


Portogallo – Nord Korea 7:0 – la reazione nordkoreana

Ecco la home page del principale quotidiano nazionale.

La redazione de Il Giornale stara’ rosicando abbestia. Se le scordano prime pagine cosi’, ghgh.


[Video] Eh la Nord Korea…

L’eroica armata popolare in azione.

(tnks Alby)


Io sto con il Caro Leader

E fanculo Gino Strada 😀

E come diceva Alan Jackson “I still like Bologna”


I traffici loschi del Caro Leader

Grande fan di Magnum P.I., il Caro Leader negli anni ottanta decise di importare illegalmente degli elicotteri leggeri Hughes, come quello che pilotava Theodore Calvin (aka T.C.) nel famoserrimo telefilm americano. Articolo di Flight del 1984.

(qualche dettaglio sul VERO motivo dell’acquisto lo trovate fra i commenti 🙂

ciao!