Articoli con tag “australia

Vietnam War Maps: Dislocation of the Allied and Communist Forces (1968)

Questa mappa mostra la dislocazione delle Forze Alleate (US, SVN, Australia, Sud Corea etc) e Comuniste nel Vietnam del Sud durante il pre-Tet. Pubblicato sul settimanale Newsweek nel 1968.


Altro UH-1B RAAF

Non mi ero accordo che l’allegato conteneva anche quest’altra foto! Altro UH-1B RAAF, ma questa volta con le insegne ad alta visibilita’ e ripreso (presumibilmente) in territorio Australiano.


Hawk cover – April 1970

Certo che la doppia M60 degli Huey dei “Bushrangers” Australiani della RAAF e’ una roba sborona. Due spanne sopra la concorrenza! W i Canguri!


Air Cav Convoy Escort – 1970-2010

Fra i compiti piu’ preziosi dell’Air Cavalry c’e’ anche quello della scorta convogli, da sempre fra i bersagli piu’ ghiotti per il nemico. La presenza costante degli elicotteri leggeri da osservazione e scorta armata contribuisce infatti a ridurre le probabilita’ di finire vittime di un’imboscata, o quanto meno di limitarne i danni. In basso, due foto scattate a 40 anni di distanza l’una dall’altra. Cambiano le macchine, ma la mission e lo spirito restano i medesimi. Onore, dunque, a questi moderni cavalieri del cielo! 🙂

1970 – Due OH-6A LOacH (Cayuse) armati di Miniguns scortano un convoglio americano nei pressi di Can Tho, Repubblica del Vietnam. Il convoglio era diretto al campo delle Forze Speciali di Ba-Xoi, che nel marzo del 1970 fu brutalmente assediato dalle forze comuniste. Il 7/1 Air Cav forni’ in quell’occasione supporto aereo diurno e notturno (grazie agli Huey flare ship). Introdotto nel 1967, l’OH-6 e’ stato il primo elicottero espressamente concepito per compiti Scout. (Photo: US Army)

2010 – Un OH-58D Kiowa Warrior dell’US Army scorta un convoglio guidato dall’Esercito Australiano diretto verso l’aeroporto di Kandahar, Afghanistan. Qui l’OH-58D e’ armato con un lanciarazzi da 70mm e una coppia di missili HellFire (in luogo della solita HMG da 12,7). Il Kiowa Warrior, versione armata dell’OH-58D AHIP, e’ entrato in servizio nell’US Army nei primi anni novanta e da allora ha partecipato a gran parte delle operazioni militari USA fuori dai confini nazionali. Fra Afghanistan e Iraq, il KW e’ stato l’aeromobile che ha collezionato piu’ combat hours fra tutti quelli schierati dalla coalizione, a testimonianza dell’intensa attivita’ dei reparti di Cavalleria Aerea (Photo: Copyright Department of Defense/Commonwealth of Australia)