Restauro dell’XH-40 (update)

Continuano le operazioni di restauro del primo Huey costruito, ossia l’XH-40 55-4459. Ecco alcune immagini

huey1

(US Army Aviation Museum photos)

huey2

(US Army Aviation Museum photo)

I restauratori durante un’ispezione hanno scoperto la presenza di un pannello in vetroresina applicato sopra il tetto, un elemento estraneo a questo modello di elicottero. Nessuno e’ riuscito a capire il perche’ si trovasse li.

huey3(US Army Aviation Museum photo)

Ed ecco la “carta d’identità”, ossia la mitica targhetta metallica identificativa. In essa vengono riportati nell’ordine: la sigla commerciale della casa (Model 204), quella militare (XH-40), il numero di costruzione (1), la matricola militare (55-4459) e il tipo di motore (YT-53-L1). All’epoca (1955-56) la Bell Helicopter Company non esisteva ancora, ragion per cui le targhette riportavano la denominazione precedente, ossia Bell Aircraft Corporation, Texas Division.

L’XH-40 volo’ per la prima volta il 22 Ottobre 1956.

640x476xBell-XH-40-55-4459-left-front.gif.pagespeed.ic.W_LfU1FuDE

Immagine del 4459 scattata in quel periodo. Quando i restauri saranno terminati, l’elicottero apparira’ proprio nella livrea che vedete nella foto in alto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...