Hard landing per un HH-3F a Mog

Una serie di cinque fotografie scattate dal Technical Sergeant Perry Heimer (USAF) nel 1993 dopo uno spiacevole incedente che coinvolse un HH-3F Pelican (AS-61) dell’AMI all’aeroporto di Mogadiscio, in Somalia. L’impatto con il suolo fece fuoriscire piu’ di 2600 litri di JP-5. A seguito dell’incidente la pista rimase interdetta al traffico aereo per circa 3 ore. Nessun ferito (o peggio) per fortuna🙂

Update: un lettore nei commenti ha precisato:

“non fu un hard landing, uno scatolone di cartone fu risucchiato in uno dei motori durante il decollo. A pieno carico questo elicottero con un solo motore non vola!”

RESTORE HOPE

RESTORE HOPE

RESTORE HOPE

RESTORE HOPE

RESTORE HOPE

3 Risposte

  1. Gianluca

    Che botta!

    settembre 16, 2013 alle 8:57 am

  2. Fabio

    non fu un hard landing, uno scatolone di cartone fu risucchiato in uno dei motori durante il decollo. A pieno carico questo elicottero con un solo motore non vola!

    dicembre 21, 2014 alle 12:00 pm

    • Aleks

      Grazie della precisazione. Approssimativamente a che quota e’ avvenuto il risucchio?

      dicembre 21, 2014 alle 12:10 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...