Propaganda at its finest

Ecco come fino a poco fa si presentava il sito di reclutamento del Corpo dei Marines degli Stati Uniti (www.marines.com e non .mil, che e’ un altro portale)

marineshacked

Courtesy of Siryan Electronic Army. O forse di qualche bontempone repubblicano anti-Obama. O forse di entrambi, o… LOL🙂

Qui gatta ci cova. Andro’ a domandare a Guido Prussia.

3 Risposte

  1. dott. Piergiorgio

    Che devo dire ? tanto di cappello all’ unità PSYOP che ha preparato il messaggio, qualunque sia….

    settembre 3, 2013 alle 1:04 am

  2. Col. Kurtz

    Più che Al Quaeda andranno a combattere mercenari arabo/turchi/slavi prezzolati dagli USA per mettere in crisi la Siria. Dal momento che son riusciti solo a far casino senza far cadere uno stato sovrano, i guerrafondai USA mandano i loro bravi soldatini coprire le prove per poi consentire alle lobby petrolfere di arraffare tutto l’arraffabile.

    settembre 4, 2013 alle 12:17 am

  3. Pingback: Il Soldato della Settimana | SOBCHAK SECURITY - est. 2005

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...