A Bad Day

8092080366_264faec2e3_b

Non so cosa sia capitato a questo B-24 Liberator, ma la foto fa veramente spavento. Purtroppo non ho altre informazioni a riguardo. E’ una di quelle tante immagini “anonime” che spuntano spesso dagli archivi storici.

5 Risposte

  1. Qualcosa del genere ?

    agosto 26, 2013 alle 2:46 pm

    • Aleks

      Si, conoscevo: me lo avevano mostrato sabato scorso🙂 Beh, difficile dirlo, anche perche’ nella foto non si vedono fiammate. Potrebbe essere anche stato un cedimento strutturale dell’ala. Chi lo sa. Fra l’altro, se ci fai caso, manca pure lo stabilizzatore verticale di sinistra.

      agosto 26, 2013 alle 9:56 pm

      • Si avevo notato, e qualcosa come un frammento si vede in altro a sinistra nella foto, però probabilmente gli stabilizzatori sono solo dipinti con un colore scuro nelle facce interne ( osservando attentamente la foto sembra vedersi qualcosa come una lettera G ) .

        Ho letto che non pochi B24 venivano abbattuti dalle bombe sganciate da compagni di formazione che volavano ad una quota superiore, come il caso del bombardiere del video, probabilmente è la stessa cosa successa a quello in foto, che probabilmente è stato “colpito” nella porzione d’ala tra i due motori dove dovrebbe trovarsi il vano del carrello ant. ( che mi sembra di vedere sporgere ).

        Secondo tè il panorama sotto potrebbe essere italiano ?

        agosto 27, 2013 alle 8:19 pm

        • Aleks

          Sullo stabilizzatore ben mimetizzato sullo sfondo mi sa che hai ragione🙂

          Sui bombardieri colpiti da bombe sganciate da aerei amici posti a quote superiori ne sono al corrente, ma al momento non ti so dire con precisione quanto questi episodi fossero frequenti in termini numerici e statistici (bisognerebbe controllare sui sacri testi).

          In merito al filmato che mi hai linkato, dai anche un’occhiata qui: http://www.pacificwrecks.com/aircraft/b-24/44-42058.html – in questo caso dice che e’ stata la contraerea pero’. Altrove ho letto che la pellicola sarebbe stato leggermente tagliata per ragioni legate alla propaganda e il morale. Boh.

          Il panorama potrebbe essere tutto, anche la superficie lunare🙂 Cmq, si, potrebbe essere italiano ma e’ difficile stabilirlo. Vedro’ d’informarmi meglio. Chi ha reperito questa foto (il museo dell’aviazione di San Diego) non mi ha saputo dire nulla.

          agosto 28, 2013 alle 8:09 am

  2. Ogni volta che mi capita di visitare siti simili mi stupisco sempre di quanto siano “avanti” dall’altra parte dell’oceano, o forse siamo noi ad essere irrimediabilmente “indietro”.

    Gente fortunatissima stì artiglieri Giapponesi !!!, rimango però persuaso della mia ipotesi, nel video non si vedono i classici scoppi neri della contraerea, ma tantissime bombe che cadono, ed il video è sicuramente tagliato nel momento in cui l’aereo è colpito.

    Con stima, Massimo

    agosto 28, 2013 alle 11:59 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...