C-27J ANG: per ora continuano a volare

Visti i tagli decisi lo scorso anno, non so per quanto ancora, ma il 179th Airlift Wing della Ohio Air National Guard ha recentemente diffuso questa bella immagine, scattata lo scorso 24 Febbraio. La foto ritrae uno dei C-27J Spartan in dotazione al reparto, ripreso nell’hangar principale della base di Mansfield durante la cerimonia per il cambio di comando dell’unita’ di manuntenzione. Secondo la Guardia Nazionale, entro quest’anno il 179th AW dovrebbe sostituire i cargo della Alenia Aermacchi con i C-130J Hercules.

c27ang

Qui sotto invece potete vedere la linea di volo del 179th Airlift Wing (13 Febbraio 2013). I C-27J della Guardia Nazionale hanno preso parte alla missione Enduring Freedom in Afghanistan, mentre lo scorso novembre hanno partecipato alle operazioni di assistenza alla popolazione della costa orientale USA durante l’emergenza dell’uragano Sandy.

mansfeld22

mansfeld33

4 Risposte

  1. centurione

    che stronzi, rinunciare al C 27J… peggio per loro!

    marzo 14, 2013 alle 11:44 pm

    • Aleks

      Ciao Centurione.

      Eh, guarda, e’ stata una porcata. Macchinazioni politiche, rivalita’ fra forze armate, tagli e il solito strapotere dell’USAF/ANG, che si e’ appropriato di un programma che in origine doveva essere destinato sopratutto all’US Army, o meglio della Army National Guard.

      US Army e Army National Guard avevano intenzione di sostituire i loro vecchi C-23 Sherpa con lo Spartan. I primi C-27J consegnati agli USA, infatti, portavano le insegne dell’esercito. Poi e’ subentrata l’aviazione, che con forti pressioni (anche politiche) ha fatto trasferire tutto il programma alla Air National Guard.

      Il fatto e’ che a differenza dell’esercito, i vertici dell’aviazione non hanno MAI voluto realmente il C-27J, tant’e’ che quando sono arrivati gli inevitabili tagli, zac, se ne sono liberati in quattro e quattr’otto. In realta’ agli equipaggi piace molto lo Spartan. Peccato!

      Cmq ne avevo gia’ parlato nel 2011 in un altro post: https://sobchak.wordpress.com/2011/04/28/qualche-appunto-sui-c-27j-yankee/

      Qui in Italia le cose non sono andate poi diversamente con la nostra cara aeronautica militare. Ricordiamo la triste vicenda degli Helldivers, i limiti imposti al peso dei velivoli dell’esercito, o ancora lo spreco del F-35B STOVL dell’AMI e infine quell’inutile doppione del MEADS. Le aviazioni vogliono avere le mani in pasta ovunque🙂

      Caro mio la merda e’ dappertutto!
      Ciao
      A.

      marzo 15, 2013 alle 12:01 am

  2. centurione

    è vero… F-35 STOVL e MEADS… pura follia, altro che Spending Review!!!

    marzo 15, 2013 alle 10:42 am

  3. Ingraman

    E adesso pare che gli americani abbiano emesso una richiesta per produzione (e mantenimento linea?) relativa al C-27J….

    https://www.fbo.gov/index?s=opportunity&mode=form&id=986d0e885ca30ba800767abc945eb4c4&tab=core&_cview=0

    Pare una cosa ridicola sotto tutti i punti di vista. Tanto varrebbe mandargli una proposta anche io…. 1500 euro ad esemplare, 1700 per una cannoniera. Caricatemi la PayPal e attendete il rollout del primo esemplare.

    maggio 16, 2013 alle 10:50 pm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...