M3M sui CH-53 GS dell’Heer

Similmente agli Stallion del Corpo dei Marines degli Stati Uniti, anche l’Aviazione dell’Esercito Tedesco (Heeresfliegertruppe) ha deciso di dotare i suoi CH-53 G(S) di armamento difensivo costituito da mitragliatrici calibro .50 di derivazione Browning. Anche in questo caso la scelta e’ ricaduta sul modello M3M, prodotto e commercializzato dalla belga FN Herstal. Quest’arma va a sostituire la Rheinmetall MG3 calibro 7,62 NATO.

Il sistema completo adottato dall’Heer si compone di tre mitragliatrici pesanti M3M calibro 12,7×99mm. Questo modello, erede delle leggendarie Browning aeronautiche (M3, AN/M2 etc), e’ stato rivisto dalla FN per sparare a otturatore aperto. Due delle armi sono sistemate in altrettante postazioni laterali, poste immediatamente alle spalle dell’abitacolo, mentre la terza (Medium Ramp Pintle)  si trova nella rampa posteriore.

Sopra l’impugnatura a due mani e’ presente una rotaia per l’installazione di sistemi di mira ottici/laser.

Gli angoli di brandeggio, elevazione e depressione per tutte e tre le installazioni sono rispettivamente: 180°, +5° e -30°

M3M – caratteristiche

Costruttore: Fabrique Nationale Herstal S.A. (FN Herstal), Belgio
Tipo: mitragliatrice pesante brandeggiabile per impiego aeronautico
Calibro: 12,7×99 (.50)
Peso: 35,8 kg
Lunghezza totale: 1646mm
Lunghezza canna: 915mm (con spegnifiamma montato)
Cadenza di tiro ciclica: 950-1100 colpi al minuto
Principio di funzionamento: a corto rinculo e otturatore aperto
Alimentazione: a nastro
Raffreddamento: ad aria
Velocita’ alla bocca: 880 m/sec
Portata utile: 2000-2500 metri
Portata massima: 6500 metri
Alimentazione: a nastro
Sistemi di mira: mirino antiaereo circolare (standard). Predisposizione per mirini ottici e/o laser
Capacita’ munizioni: in genere da 100 a 600 colpi per arma
Peso munizionamento: da 14,4 kg (100 colpi) a 96,4 kg (600)

Dati FN Herstal

IMMAGINI


La postazione destra vista dalla prospettiva del “door gunner” (photo credit: Bundeswehr)


La medesima postazione vista dall’esterno (photo credit: Heer/Uli Reinecke)


Postazione sinistra (photo credit: Bundeswehr)


La postazione sistemata sulla rampa del CH-53 G(S) (photo credit: Bundeswehr)

Immagini tratte dal numero 3/2006 di Hardthöhenkurier.


M3M MRP – Medium Ramp Pintled (photo: FN Herstal)

E per concludere un video con i test di fuoco a bordo di un CH-53G:

2 Risposte

  1. lupardo

    alla faccia delle Minimi in 5.56 dell’AMI…

    aprile 1, 2010 alle 9:32 am

  2. Pingback: Helicopter Weapon Systems on Details « Sobchak Security

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...