MiG-15 Gun Package

Uno dei motivi per il quale il MiG-15 era temuto dai piloti di caccia e (sopratutto) dagli equipaggi di bombardieri durante la Guerra di Corea, era la sua tremenda potenza di fuoco. In questa immagine e’ possibile osservare il gun package di un esemplare catturato in teatro e portato a Okinawa per prove di valutazione. L’armamento del Fagot si componeva di un micidiale cannone Nudelman N-37 da 37mm e di una coppia di cannoncini Nudelman-Rikhter NR-23 da 23mm, tutti raggruppati nella parte inferiore del muso al fine di ottenere la massima concentrazione di fuoco. Questa combinazione di armi si rivelo’ devastante contro i bombardieri pesanti B-29 e B-50 a pistoni (photo: US Air Force).

Dettaglio del package

Un paio di foto del MiG-15 in questione

Il MiG-15 catturato ripreso a Okinawa e protetto da guardie armate. L’aereo fini’ in mano americana grazie al Tenente No Kum-Sok, un disertore Nordcoreano che il 21 Settembre 1953 fuggi’ a sud per poi atterrare alla base aerea di Kimpo. Al pilota fu data una ricompensa di 100.000 dollari, pari a circa 820 mila dollari odierni.  (US Air Force photo)

Lo stesso aereo  con le originali insegne Nordcoreane, prima di essere impacchettato e spedito a Okinawa. La foto e’ stata scattata in un hangar a Kimpo Air Base, vicino Seoul. Oggi l’aereo si trova esposto al Museo dell’Aeronautica USA a Dayton, Ohio (US Air Force photo)

2 risposte

  1. scusa, “faggot” non significa “frocio” in slang? si vede che ne avevano una fifa blu…

    maggio 20, 2012 alle 9:12 am

    • Aleks

      LOL! Fagot con una “G”, nel senso di strumento musicale. Il fagotto appunto :-)

      maggio 20, 2012 alle 9:36 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 64 follower