Piper, Alpini e GIs fra le Alpi innevate

Nell’archivio NARA ho trovato questo piccolo set di quattro foto in cui vengono ritratti  alcuni piloti dell’US Army alle prese con decolli e atterraggi in alta montagna durante un corso per l’impiego di aerei leggeri da superfici innevate tenuto dall’Esercito Italiano nei pressi del confine fra Italia e Svizzera (la localita’ esatta e’ ignota).

Gli Yankees provenivano dall’allora 1st Combat Aviation Company (Provisional), unita’ operante da Boscomantico Army Airfield (Verona) e posto sotto il controllo del SETAF (oggi noto come United States Army Africa). La 1a Compagnia d’Aviazione era precedentemente stanziata a Fort Hood, in Texas.

Foto riprese dallo Specialista di 4a Lowell D. Coy il 23 Marzo 1961.

Il Maggiore degli Alpini Giovanni Gentile illustra ad un gruppo di piloti dell’US Army il funzionamento degli sci a controllo idraulico di un Piper L-21. Da Sx a Dx: CPT Lawrence Stone, 1st LT Michael D. Chambers e CPT William DeLoach.

Perfetto atterraggio “a tre punti” eseguito ad un’altitudine di circa 9000 piedi

Il Capitano Stone (US Army), con l’assistenza del Capitano Dell’Isola (EI), gira un L-21 in previsione di un decollo in discesa. Notare le marche civili del Piper dell’EI.

Il Maggiore Gentile si congratula con il Capitano Stone a seguito del primo decollo/ atterraggio coronati da successo.

Ecco cosa scriveva il Capital Times, quotidiano di Madison (Wisconsin), sul Capitano Stone:

Army Capt. Lawrence J. Stone, of Reedsburg has completed the aircraft ski course at the Italian School in Verona, Italy. Capt. Stone’s training included over 250 take-offs and landings using treacherous glacial surfaces as airstrips. The captain, son of Mr.and Mrs. James R. Stone, Reedsburg, is a pilot in the 1st Combat Aviation Company in Verona. He entered the Army in 1952 and arrived overseas on this tour of duty in June, 1960. A graduate of Baraboo High School, Capt. Stone was graduated from the University of North Dakota in 1952. His wife, Gerry, is with him in Italy.

Capital Times, 5 May 1961

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 72 follower