[Video] Accadeva nel 1956…

Il debutto ufficiale di F-104 Starfighter e C-133 Cargomaster, rispettivamente l’aereo piu’ veloce (cat. manned airbreathing jet) e  il cargo piu’ grande e capace del mondo.

Nel  maggio 1958 il Capitano Walter W. Irwin a bordo di un F-104C USAF raggiunse le 1404 miglia orarie, pari a 2259,5 km/h. Lo Starfighter si fregio’ del titolo di fastest jet plane per 17 mesi,  fino all’apparizione del sovietico Ye-6/3 (prototipo del MiG-21) che nell’ottobre 1959 tocco’ i 2388 km/h (1484 mph).

Riguardo al Cargomaster, questo modello aveva un’apertura alare di 55 metri e una lunghezza di 48 e poteva trasportare un carico massimo di 50 tonnellate. Il record venne strappato solo nel 1965 dall’Antonov An-22 da  64,5 di apertura alare, 58 metri di lunghezza e un payload di ben 80 tonnellate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 75 follower